🚚 Spedizione gratuita

per ordini superiori a €29

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Continua gli Acquisti

UAE Times Intervista Massimo Hakim, CEO Mikah Coffee

Massimo Hakim è il fondatore e CEO di Mikah, un brand italiano di caffè di qualità nato nel 1984. Mikah offre una gamma di miscele di caffè uniche, ispirandosi alle origini del caffè nei paesi arabi. L'azienda ha anche una presenza sui social media su Facebook, Instagram e Twitter.

Produrre caffè non è solo lavoro per Massimo Hakim, ma una passione che coltiva insieme al team Mikah. Insieme, selezionano il caffè dalle migliori coltivazioni con le migliori origini. Usano metodi di tostatura sofisticati e metodi di miscelazione eccezionali che forniscono come risultato un caffè deliziosamente eccellente. Non solo, Massimo Hakim con il suo team si concentrano a diffondere la cultura del buon caffè, garantendo una piacevole degustazione anche ai meno esperti.

Abbiamo adorato le iniziative di Massimo Hakim e i suoi modi di fare affari. Scopri di più su Mikah e su come Massimo Hakim fornisce i servizi attraverso la nostra intervista.

Quali sono i tuoi obiettivi?

Mikah è un marchio italiano di caffè con torrefazione dal 1984. Il nostro obiettivo primario è sempre stato quello di condividere la cultura del caffè nel mondo, in particolare il caffè espresso italiano, paese in cui Mikah nasce. La nostra tradizione si fonda sulla qualità. Pertanto i nostri obiettivi in termini di prodotto, sono offrire sempre l’eccellenza in tazza e non solo.

Quale pensi sia la più grande forza di te stesso/della tua azienda in questo momento?

L'amore e la passione di ciò che facciamo, insieme alla determinazione e al pensiero globale.

Anche il team Mikah, appassionato e professionale, segue tutti i nostri amici in giro per il mondo. Queste sono le chiavi principali del nostro successo.

Giriamo il mondo da quando siamo nati, ed è affascinante conoscere sempre nuove culture, sapori e tradizioni. Ognuna di esse ci lascia sempre qualcosa, ed è incredibile come questi valori si trasmettano in ciò che facciamo. Da tutto ciò nascono ad esempio, il nostro caffè turco e le sue varianti al cardamomo e al mastice di Chios, nonché gli Specialty Coffee - Hanging Ear in monoporzione.

Qual è stato il percorso che tu/la tua azienda avete intrapreso per arrivare dove siete oggi?

Il mondo del caffè è così affascinante, ed in continuo aggiornamento. Impariamo sempre cose nuove e le mettiamo in pratica nella nostra torrefazione.

Partendo da una piccola tostatrice da soli 5Kg, oggi il nostro caffè e tutta la nostra gamma di prodotti sono presenti in più di 46 paesi nel mondo.

Perché hai fondato questa azienda?

Quando hai un sogno e credi fortemente in quel sogno, sei pronto a dare tutto te stesso per realizzarlo.

Nell’ 11 dicembre 1984, mi sono fatto un regalo di Natale anticipato, acquistando una piccola tostatrice con capacità di 5 kg e tutto avuto inizio...

Quali sono state le sfide più grandi che hai dovuto superare?

Il 2020 è stato un anno davvero difficile per tutti. È stata una sfida per quasi tutti i settori. Nonostante questo, abbiamo dedicato quel tempo a cercare sempre di migliorare ed esplorare nuovi mercati. Durante il lockdown abbiamo definito e ampliato tutta la linea di prodotti dedicati al bartending, lanciata poi nel 2021.

Dacci una parola che ti descriva al meglio.

Resilienza.

Cosa ti rende entusiasta del lunedì?

Il primo caffè del lunedì mattina, è un occasione speciale per organizzare tutta la settimana insieme al team Mikah.

Cosa apprezzi di più della tua cultura e visione?

La cultura italiana del caffè è molto riconosciuta in tutto il mondo. Abbiamo scelto di essere cittadini del mondo, non solo italiani, ora abbiamo una conoscenza approfondita del mercato internazionale del caffè e dei diversi modi di tostare, preparare e gustare ogni tazza di caffè.

Il nostro obiettivo è vedere un sorriso sui volti dei nostri clienti. Significa che stiamo facendo qualcosa di buono.

Raccontaci di un progetto che ti ha costretto a essere innovativo e creativo.

L’anno scorso abbiamo lanciato la linea di Specialty Coffee da preparare con il metodo Hanging Ear. Bustine monodose di pregiato caffè monorigine proveniente da alcune delle più importanti coltivazioni al mondo come Etiopia, Panama e India. Abbiamo scelto questo metodo per semplificarne al massimo la preparazione e per permettere di gustare uno specialty coffee anche alle persone meno esperte. Agganci la bustina alla tazza, ci versi sopra l’acqua calda ed è pronto.

Quali sono le strategie della tua azienda e come si distinguono dai tuoi concorrenti?

Mikah non è solo caffè gourmet, ma un’esperienza. Fin dall'inizio volevamo avere una gamma completa di prodotti per i nostri clienti e offrire loro un one stop shop.

 La differenziazione dei prodotti ci permette di coprire una fetta importante del settore HORECA: caffetterie, hotel, ristoranti, coffee shop, lounge bar, possono esprimere tutta la loro creatività grazie ad una gamma completa di prodotti che vanno dal caffè tradizionale alla cioccolata in polvere, da oltre 35 gusti di sciroppi alle puree di frutta, fino ad arrivare alle deliziose salse topping.

Quali sono i valori chiave che ti hanno aiutato a superare gli ostacoli/sfide nella tua carriera?

Passione, ottimismo e scelta del team. Circondarsi di persone valide, in grado di comprendere appieno la visione di Mikah, è stato sicuramente un fattore importante per affrontare con determinazione ogni ostacolo. Insieme, davanti a una buona tazza di caffè, è più semplice portare a termine ogni sfida.

Raccontaci qualcosa del tuo memorabile incidente nella tua leadership?

Quando hai a che fare con tantissime persone, non sempre si riesce a comprendere la vera natura di un individuo. Questo può portare a commettere degli errori nella scelta del tuo team, delle persone su cui riporre fiducia.

Come vedi l'azienda cambiare in due anni e come ti vedi creare quel cambiamento?

Abbiamo molti progetti e molte idee in mente e probabilmente due anni sono pochi per realizzarle tutte. Non potendo anticipare nulla, posso solo dire che arricchiremo ulteriormente la nostra presenza in Medio Oriente... Stay tuned!

Dove sta andando la tua leadership? Quali vantaggi ottengono i tuoi clienti dalla tua azienda in questo mondo competitivo?

Vogliamo sempre essere all’altezza dei nostri clienti, pertanto ci adeguiamo costantemente alle loro esigenze. Questo ci permette di crescere e ampliare la nostra offerta di prodotti, cosa che finora ha funzionato bene!

Quali sono i servizi/soluzioni o prodotti offerti dalla vostra azienda in linea con gli attuali standard di settore? Raccontaci qualcosa sui tuoi prossimi prodotti o servizi?

Continueremo a diffondere la cultura dello specialty coffee con nuovi packaging e formati e

a rafforzare la nostra presenza nel settore del bartending e della mixology, con nuove ed esclusive proposte come la nostre puree di datteri, yuzu e pink grapefruit, o i nuovi gusti di sciroppi al butterfly pea e rosmarino. Anche la nostra gamma di accessori è in aggiornamento, e presto saranno disponibili nuove e colorate collezioni in perfetto stile Mikah!

Segui Massimo Hakim su LinkedIn

source UAE Times

Commenti (0)

Lascia un commento

it